Autoplanet viene fondata nel 2001 da De Luise Palmino in collaborazione con il fratello Aurelio.
Inizialmente l’attività veniva svolta all’interno di un piccolo garage a Bologna, come officina per la riparazione delle autovetture e la revisione dei cambi automatici.

Ma ben presto la passione per quest’ultimo settore diventerà quello principale, infatti,grazie alla precedente esperienza decennale maturata presso una delle aziende leader a livello nazionale, nell’anno 2004 De Luise Palmino decide di dividersi dal fratello, con l’intenzione di creare un business nella vendita dei cambi automatici.

Si trasferisce con l’officina in Casalecchio di Reno (Bo) in una sede più spaziosa che gli consente di aumentare la produzione, di assumere personale, inizia così ad ottenere i primi brillanti risultati a livello regionale e nazionale.

Nel corso degli anni si dedica con passione all’aggiornamento tecnologico, crea un’officina ben organizzata in ogni fase della lavorazione , formando dei professionisti del settore per garantire sempre il massimo della qualità.

Incontra Loredana Martorano al suo fianco nella vita e nel lavoro e insieme iniziano a viaggiare il mondo affacciandosi ai nuovi mercati mondiali per confrontarsi con le aziende straniere, mentre Autoplanet approda al mercato europeo e americano, conquistando così l’appellativo di “Azienda”. La passione e la forza di Mino uniti alla grinta e alla lungimiranza di Loredana rendono l’azienda ancora più solida.

Dal 1° luglio 2009 l’azienda viene trasformata nell’attuale Autoplanet Transmission srl.
Attualmente l’attività si basa su 4 filon : l’assistenza, la revisione di cambi automatici, la revisione dei convertitori di coppia e il magazzino ricambi, operano 13 dipendenti specializzati, che garantiscono sempre il massimo della qualità e del servizio per soddisfare le richieste specifiche dei clienti.

Nei 10 anni successivi al 2001, l’exploit di Autoplanet Transmission si traduce in una crescita costante, l’azienda ad oggi è orgogliosa di partecipare alle principali fiere di settore in tutto il mondo.

Risultati che raccontano una realtà estremamente dinamica, oggi più che mai orientata all’internazionalizzazione.